sabato 19 maggio 2012



Perdonaci, Signore, per ciò che facciamo e per ciò che non riusciamo ad impedire ad altri di fare...  e perdonaci anche tu, Piccolo Angelo, perché non siamo riusciti a proteggerti...

6 commenti:

  1. Mi unisco alla tua accorata preghiera.
    Sabrina

    RispondiElimina
  2. Mi unisco alla tua preghiera: povera piccola e povera madre...

    RispondiElimina
  3. Mi unisco alla tua preghiera.....

    RispondiElimina
  4. cara cinzia....condivido...quella povera bimba ....e quella povera mamma...
    ci uniamo nel dolore..
    stefy

    RispondiElimina
  5. Condivido ......
    a volte non servono parole....
    a volte le preghiere sono la nostra unica mano ....

    Fla

    RispondiElimina
  6. Scusa ma non ho parole. Sono arrabbiata, ferita, sconvolta. E' tempo che Dio intervenga. Il mondo, il SUO mondo, sta andando allo sfascio totale, senza più valori nè giustizia. Non posso credere che il nostro Padre ci abbandoni alla crudeltà e cattiveria. Paola

    RispondiElimina