venerdì 30 settembre 2011

Chi è causa del suo mal.....

...pianga se stesso! diceva la mia nonna...  Ecco cosa succede agli zucconi che non ascoltano i consigli dell'amico medico.....



..tenosinovite stenosante, più nota come "dito a scatto", con conseguente fasciatura bloccante e impossibilità di movimento alcuno! ..e un male tremendo, accidenti....
E così per un po', causa di forza maggiore, ho dovuto abbandonare le mie adorate borse di fettuccia ( causa scatenante del pasticcio!!! ma non ditelo al mio amico medico).... ma non i miei lavori! Infatti l'ago è leggero leggerissimo e il moulinè nemmeno lo senti e una bavetta cosa vuoi che pesi???? E poi io ricamo con la destra....




Manca poco alla nascita della piccola Lara, non posso farmi trovare impreparata!! 

Buona serata e buona creatività a tutti!! 
Cinzia

14 commenti:

  1. Cinzia, riguardati!...la salute è una sola!!! bacino

    RispondiElimina
  2. Oh... Mi dispiace per la tua mano! Chissà che male...
    Ma a Creattiva vieni lo stesso, vero? E se sarai in giro la domenica, beh, prova a cercare lo stesso la "Zucca"... Chissà che non compaia di nuovo tra gli stands!!!
    Auguroni...

    RispondiElimina
  3. Ma tu sei peggio di me! Hanno vita dura con noi i dottori! Ora però stai attenta perchè questo noiosissimo problema, se non curato bene, può causarti dei grossi fastidi. Il bavaglino è delizioso e questo dolce fagottino sarà orgogliosissimo nell'indossarlo. Un bacione Paola

    RispondiElimina
  4. Non ci posso credere!! Non sono l'unica pazza in giro...ti spiego: più di un anno fa imparai a lavorare a maglia, ma non cominciai con la sciarpetta di rito, no! Cominciai con due maglioni e un cardigan e... mi faceva male il braccio destro e avevo dei noduletti a tutte e due gli arti. Mio marito diceva che era colpa del fatto che sferruzzavo, ma io gli dicevo di stare ZITTO!! e, ipocondriaca giusto un pò, ho fatto un'ecografia. Non risultò niente, solo troppo lavoro a maglia!!! Mio marito mi stava ammazzando eh eh eh!! E tu ora che fai? Te svigni con l'ago! Guarda che faccio la spia, sai!! Scherzi a parte, riguardati, davvero. Un bacione!

    RispondiElimina
  5. auguri di veloce guarigione!
    Annamaria

    RispondiElimina
  6. Cavolacci!!!
    Credo che non userò MAI la fettuccia che già ho le mani malandate......
    Auguri di pronta guarigione e poi dopo solo morbidissima lana!!!
    un abbraccio
    m.

    RispondiElimina
  7. Buona guarigione a te carissima, e naturalmente buon WE

    RispondiElimina
  8. nooooooo che peccato... riposati con il ricamo! avevo chiesto al mio fisioterapista di inventare qualche esercizio per le knitter incallite ma non mi ha dato retta... speriamo che qualche illuminato ci pensi! auguri di pronta guarigione

    RispondiElimina
  9. Ecco un motivo in più x farti fare un giorno di riposo, ti porto via domenica così dovrai usare solo la voce, il resto può aspettare, colgo l'occasione x ringraziarti dell'aiuto che hai dato al pellegrino!

    RispondiElimina
  10. @Simo:tranquilla, pazza sia pure, ma del tutto squilibrata no!Bacio
    @Elena:ci puoi scommettere che setaccerò la fiera domenica! A Presto
    @Paola:e pensa che il mio medico è un caro amico..altrimenti mi avrebbe già depennato dai suoi pazienti! Bacione
    @Antonella:in realtà l'ago è un'ottima terapia risolutiva, dammi retta!! Ma non lo dire cmq al mio dottore!!Bacione
    @Annamaria:grazie di cuore!
    @Emme:hai ragione,ma è troppo bello creare le borse!Adesso riposo con lavori più leggeri, poi si ricomincia...stanno aspettando la collezione autunno/inverno! Ti abbraccio forte
    @Janana:grazie mille, cara e un buonissimo fine settimana anche a te!
    @Bricolo: che bello qualcuno che mi capisce!Come dicevo, il ricamo è una nota terapia risolutiva!Ti farò sapere se ha funzionato!Bacio
    @Anonimo:Amica mia,domani so già che sarà una giornata bellissima, come sempre quando esco con voi!Un abbraccio forte a te e al Pellegrino

    RispondiElimina
  11. Accidenti che male... spero proprio tu guarisca presto!!!!
    Un abbraccio gigante
    Babi

    RispondiElimina
  12. Ciao Cinzia! Mi dispiace per il tuo dito!!
    Spero tu possa ritornare a "produrre" al più presto...un bacio Anna

    RispondiElimina
  13. @Annalisa:grazie mille!Bacione
    @Babi: ciao cara!Davvero dolore, ma passerà!Ti abbraccio forte
    @Anna: grazie di cuore, Anna..spero che ci metta poco a passare, anche se non sono ferma lo stesso...ma devo finire la collezione invernale delle borse!Bacio grosso

    RispondiElimina